Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Happening 2022 – L’ultima parola non sarà quella del male

16 Settembre - 18 Settembre

Gratuito

L’ultima parola non sarà quella del male

Programma

Venerdi 16 settembre

 

Presso il Conservatorio “Jacopo Tomadini”

21.00 Spirto gentil” al Conservatorio, omaggio ai 100 anni di don Giussani, concerto di musica classica con brani scelti dalla collana discografica “Spirto gentil” con presentazioni tratte da testi di Don Giussani.
Violino Eva Miola, Pianoforte Martina Sighinolfi

Curriculum di Eva Miola

Curriculum di Martina Sighinolfi

Il duo Sighinolfi-Miola

Sabato 17 settembre

 

Presso piazza I maggio

10.00 La storia siamo noi, studenti universitari dell’associazione culturale “Rosmini” illustreranno le vicende della piazza cittadina lungo i secoli

Presso il centro delle Grazie

10.30 “Alpini: soldati di pace” – 150 anni di storia aspettando l’adunata. Intervengono: Gen. Antonino Inturri, Dante Soravito de Franceschi Pres. Sez. ANA di Udine – rassegna fotografica a cura di ANA Udine e concerto della “Nuova Banda di Orzano”.

12.30 Pastasciutta degli alpini, pranzo assieme

Presso piazza I maggio

14:00 – 17:00 Facciamo Centro, giochi e ristoro nel parco per grandi e bambini

Presso il centro delle Grazie

17:00 Qualcuno ha vinto la guerra?, Dialogo con Mons. Francesco Braschi Presidente dell’associazione “Russia Cristiana” ed Elena Mazzola Presidente ONG “Emmaus” di Kharkiv in Ucraina

Profilo di Francesco Braschi

Profilo di Elena Mazzola

19:00 Santa Messa

20:00 Dome cercjà, cena assieme

21:00 Il Potere del male e la consistenza dell’IO, Pasolini secondo Giussani, due centenari più
vicini di quanto si pensi… A cura del poeta e scrittore Davide Rondoni e con foto originali di Elio Ciol

 

Domenica 18 settembre

 

Presso il centro delle Grazie

11:00 E poi vengono quelli che raccontano storie, giovani famiglie raccontano storie per bambini della nostra tradizione

11:00 Salt, onest, lavorador – Un popolo che lavorando bene ha costruito il bene. Sarà ancora suffciente?, incontro con Francesco Baroni, Angelo Candiani e Adriano Luci

Profilo di Francesco Baroni

12:30 Il pranzo della domenica, pranzo assieme

Presso piazza I maggio

14:00 Gioppino ed il mistero del castello, spettacolo di burattini di Daniele Cortesi

La partecipazione agli incontri, agli spettacoli e al pranzo di sabato è gratuita; per partecipare alla cena di sabato e al pranzo di domenica, è necessario iscriversi direttamente presso la sede dell’Happening

Di seguito puoi scaricare la locandina dell’evento

Locandina 

 

Presentazione

Da sempre, nelle alterne e intricate vicende umane si assiste al contrapporsi di forze e azioni che hanno obiettivi e metodi antitetici, in una sfida incessante, tipicamente descritta come “lotta fra bene e male”, che ha un impatto decisivo nello sviluppo della vita di ciascuno e della storia tutta. L’emergere a livello mondiale negli ultimi anni di problemi nuovi – almeno per le nostre generazioni – e drammatici (la pandemia, la guerra, la crisi economica), sembra indicare che un equilibrio millenario si è definitivamente rotto, prospettando per tutti un futuro sempre più difficile e infausto.

Da qui nascono il diffuso senso di pessimismo, la mancanza di energia vitale, la fragilità evidente che si riscontrano soprattutto – ma non solo – nelle giovani generazioni.

Senza avere la pretesa di affrontare questa problematica a livello generale, per l’Happening di quest’anno abbiamo pensato di metterla a tema di una riflessione concreta e semplice, proponendo un percorso di incontri, spettacoli, mostre, attività che ci aiutino a guardare assieme alla bellezza e alla positività che in qualche modo “resistono” sempre, rimanendo così presenti, senza clamore, nella nostra vita e nella nostra società anche quando il contesto sembra negarle.

Vogliamo così cogliere tracce di questo “bene” presente in ambiti diversi ed esperienze semplici: le fiabe, che da sempre raccontano e insegnano ai bambini proprio questo: il male c’è, ma il bene vince; l’esperienza di grandi personalità di cui ricorre quest’anno il  centenario della nascita (Giussani, Pasolini) e che hanno testimoniato questo nella loro vita; la bellezza che emerge potente dalla musica e dall’arte in generale; la positività riscontrabile anche in contesti difficili come quelli della guerra e del lavoro.

Come sempre, il metodo dell’Happening punta a favorire l’incontro tra persone, in cui è possibile comunicare e confrontare esperienze concrete, testimoniando in modo persuasivo il fatto che “l’ultima parola non sarà quella del male”, e in forza di questo è possibile guardare al proprio presente e futuro con fiducia.

Soggetti organizzatori:

 

 

Logo Pellicano

 

Logo FamigliaFVG

 

Con il contributo di:

Iniziativa inserita nel programma di:

Dettagli

Inizio:
16 Settembre
Fine:
18 Settembre
Prezzo:
Gratuito

Organizzatore

Il Villaggio
Telefono:
+1 123 2345 678
Email:
sims@example.com
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

Centro delle Grazie e Piazza I Maggio
Piazza I Maggio
Udine, 33100 Italia
+ Google Maps

Leave a Reply

Your email address will not be published.